venerdì 28 dicembre 2012

The sound : Rock!

Ognuno può elencare le proprie band Rock preferite, ma se ci pensate vi vengono in mente per prime le gloriose formazioni del passato.
Se d'istinto penso a una band, mi vengono in mente i Led Zeppelin, probabilmente i migliori precursori dell'Hard Rock.
E' divertente stilare classifiche su chi ha lasciato traccia e il perchè, diventa per ognuno una questione personale, ma la musica non è lo sport, quindi le statistiche diventano materia opinabile, infatti siamo tutti pronti a fare a pugni per mettere in cima il proprio gruppo Rock.
Ci ha provato Rollingstone Magazine a stilare la classifica con tutte le conseguenti discussioni e le polemiche del caso  per decretare " I migliori di tutti i tempi " .
Comunque, che sia Sport o che sia Musica la passione coinvolge inevitabilmente chiunque in infinite discussioni.

Ma oggi?
Chi è il gruppo Rock più Cazzuto in circolazione?

Io quando ho voglia di incendiare gli autoparlanti con delle chitarre sanguinanti metto su un cd qualunque di questi personaggi (e che ahimè ho scoperto solamente dieci anni fa) , sicuramente molto distanti nell'impatto da certi piselli flosci.

Queens Of Stone Age!




Everyone can list their favorite Rock band, but if you try you can think  formations with glorious past.
If you instinctively think of a band, I can think of Led Zeppelin, probably the best precursors of Hard Rock.
It 's fun to draw up charts of those who have left a trace, and why, everyone becomes a personal matter, but the music is not the sport, and the statistics become matter of opinion, because we are all ready to fight to put on top our Rock group.
He tried  Rollingstone Magazine generate the chart list,  with all the ensuing discussions and controversies of the case for declaring "The best of all time."
However it Sports or Music are passions that inevitably involves everyone in endless discussions.

But today?
Who are the most Fucksters Rock band around?

When I want to set fire to the loudspeakers with bleeding guitars i put on a cd, any of these characters (and alas i discovered only ten years ago), surely very distant from the impact some peas limp.


Queens Of The Stone Age!




giovedì 27 dicembre 2012

Soap Opera

Schiaccianoci vs Scacciafighe.


Opera

O pera, hop pure.


Permeate / For.me to.y o.u.


E' più sottile la differenza tra R & B e il Deep da club. Questo disco apre un cassetto di colori con molte riuscite sfumature, e ci offre la vivida percezione nel poter unire la sensualità del primo con il ritmo geometrico del secondo.
è servito un sapiente uso del chiavistello per riaprire le porte dei clubs alle femmine, disciplina in cui i Disclosure sono diventati maestri.


It 's more subtle the difference between R & B and the Deep from club. This record open a drawer of colors with many successful shades and gives us a vivid sense to combine the sensuality of the first with the geometric rhythm of the second.
It was served a clever use of the latch to open the doors of clubs to females, a discipline in which the Disclosure have become masters.






mercoledì 26 dicembre 2012

Attend new year day / 2013 is loading


Natural Selection

Sono vent'anni che ho la passione del djing. Ci sono dei dischi ai quali sono affezionato più degli altri, alcuni tra questi sono sopravvissuti agli eventi.
Certi dischi mi fanno sentire vent'anni più giovane,


I am twenty years that I have a passion for djing. There are records which are attached more than others, some of these have survived the events.
Some records make me feel twenty years younger.


MaDiskiMaj when tenne 6 by Manuel Madiskimaj Balestrucci on Mixcloud



giovedì 20 dicembre 2012

Today everyone can be a d.j.

I supermercati aprono alla mattina presto, hanno un grande parcheggio e non fanno selezione all'ingresso. Il futuro è adesso!

The supermarkets are open early in the morning, have a large parking and do not select who enter. The future is now!


Host


mercoledì 19 dicembre 2012

Come Yin & Young



21° post in December 2012.

Luggage in a douchebag / Due bagagli in un pollaio

In questi giorni c'è una querelle su Twitter che mi ha fatto divertire e riflettere allo stesso tempo, quella tra il veterano d.j. Sneak e Sebastian Ingrosso degli Swedish House Mafia.
La questione si può sintetizzare in tre punti:
- La vecchia scuola contro la nuova scena.
- L' Underground contro il Mainstream.
- L' istinto contro il marketing opportunistico.


E' stato utilizzato da loro il termine "coglione!", c'è chi pensa ce ne siano due, chi nessuno dei due e chi si schiera a favore di uno.
Comunque mentre due galli litigano più di un pollo in mutande davanti ad uno schermo se la ride.
It ' s the social entertainment baby!



These days there is a controversy on Twitter that made me reflect and entertain at the same time, that between the veteran dj Sneak and Sebastian Ingrosso of Swedish House Mafia.
The question can be summarized in three points:
- The old school against new scene.
- The 'Underground against the Mainstream.
- L 'instinct against opportunistic marketing.

They used the term "douchebag", some people think there are two, neither of whom and who is in favor of just one.
However, while two roosters fighting over a chicken in his underwear in front of a screen laughs.
It 's the social entertainment baby!



(Mentre Internet offre la scelta musicale più ampia che mai, infrangendo i generi consolidati in scene più di nicchia, i dj più in vista si rifugiano nello stesso suono collaudato. La musica house è una forza dinamica, ma molti beatmakers influenti sembrano essere schiavi ed assorbiti verso la stessa ossessione, quella di vendere musica alla massa omologando e costruendo intorno a loro un certo tipo di suono, tradendo lo spirito di ricerca).

(While the Internet offers the choice of music wider than ever, breaking genres consolidated in scenes niche, the most prominent DJs take refuge in the same sound . House music is a dynamic force, but many influential beatmakers seem to be slaves and absorbed to the same obsession, to sell music to the mass endorsing and building around them a certain kind of sound, betraying the spirit of research).





venerdì 14 dicembre 2012

Temperatura Alpina

Le classifiche del mainstream di solito mi lasciano freddo, ma questo disco piace anche a me.
Sarà che a Natale divento più buono.

The rankings of the mainstream usually leaves me cold, but i like this record.
Maybe at Christmas I become a good person.


Wet yourself / When the rain gets hot snow

We love Marc Houle sound.


mercoledì 5 dicembre 2012

Siestava meglio quando suonava peggio.

Se ci fate caso notate che la Strictly Rhythm esiste ancora, anche se le produzioni che oggi portano la firma di questa storica etichetta non hanno più ne la stessa qualità ne lo stesso fascino, in quanto nel 2002 ci fu un drammatico cambio di proprietà.

Fortunatamente gli antichi fondatori Mark Finkelstein e Gladys Pizarro con l' aiuto di Simon Dunmore della Defected, grazie ad una causa vinta contro la nuova proprietà hanno riottenuto i diritti per ristampare e distribuire gli originali vinili della leggendaria label nel periodo d' oro, ovvero quello precedente al 2002.

Boom!



If you notice you notice that the Strictly Rhythm still exists, even if the productions that today bear the signature of this historic label will no longer have the same quality it the same charm as in 2002, there was a dramatic change in ownership.



Fortunately, the ancient founders Mark Finkelstein and Gladys Pizarro 's help Simon Dunmore from Defected, thanks to a lawsuit won against the new owners have regained the rights to reprint and distribute the original vinyl of the legendary label in the period of' gold before 2002.

Boom!



Wee love you


The True Story Of House Music




Uno standard di quello che ha rappresentato e rappresenta ancora oggi l' house music per tastare stili e tecnologie applicate al suono e al ritmo.

Dite che è sempre la solita merda sempre uguale da 30 anni?

Ricordo di aver sentito dire spesso:
" Il Rock è morto!"
" I Cantautori sono morti!"
" L' House music è morta!"

Credo che chiunque abbia pronunciato queste previsioni, che gli piaccia o no si debba rassegnare (come chiunque di noi del resto) prima o poi a farsi preparare un funerale.

La storia dell' Umanità insegna che esisterà sempre chi vuole distruggere e chi vuole preservare un qualcosa.
L' Uomo combatte da sempre contro il tempo e la storia, mentre l' Arte e la Cultura solitamente sopravvivono a lungo nel tempo nonostante l' Uomo.

Visto che ci sarà sempre la contrapposizione tra Progresso e Conservazione torneremo sicuramente a parlarne ancora.



A standard of what has been and is still the 'house music to feel styles and technologies applied to the sound and rhythm.

Say it's the same old shit always the same for 30 years?



I remember hearing that a lot:

"The Rock is dead!"

"The Songwriters are dead!"

"The 'House music is dead!"



I think anyone who has uttered these predictions, whether they like it or not we should resign (as any of us for that matter) sooner or later to be preparing a funeral.



The story of 'Humanity teaches that there will always be those who want to destroy and those who want to preserve something.

The 'Man fights always against time and history, while the' Arts and Culture usually survive for a long time despite the 'Man.



Since there will always be conflict between progress and preservation will definitely talk about it yet.



 


martedì 4 dicembre 2012

When the net work, direte web e che gain.

" Se cambiate casa e dovete cambiare gestore telefonico non affidatevi MAI a fastweb Italia!"

" Not rely on fasteweb Italy if you have to change home "


(Dopo 60 giorni senza internet o diventi un masterchef con il piglio alla" dog Whisperer" , oppure ti candidi alle primarie del partito democratico.)


(After 60 days without internet or become a masterchef with the air of the "dog whisperer", or you are applying for in the primaries of the Democratic Party.)


mercoledì 19 settembre 2012

Abbi road 40

Psiche de lie... be tools!



From Russia with Love


Ora et la Bora

"Ora et labora" è un motto coniato per i monaci Benedettini.
"Bora" invece è il celebre vento che spesso soffia nella città di Trieste.

Ossservando il "sistema Italia" spesso si compie l'errore di confondere la mentalità artigiana con la mentalità opportunistica e prettamente individualista. Nel primo caso è sul come ci considerano all'estero, e vista la storia culturale e imprenditoriale nel recente passato questa definizione in parte è corretta, per chi vive e lavora in Italia invece si scontra con la seconda definizione.
Chi in questo paese si alterna al potere da trent'anni ha edificato troppo il nepotismo da raccomandazione e in seguito disboscato il "merito" e il termine "collettivo", importando un concetto di individuo vincente ad ogni costo fomentando in seguito diffuse "sacche"di invidia.

Essere o avere, il problema semmai è che sempre meno siamo e sempre meno abbiamo, non sappiamo fare "sistema" che si parli di imprenditori legislatori o artisti.

Fortunatamente la crisi ha messo in evidenza tutte le falle di questo sistema ormai collassato ed ora offre la possibiltà di rimescolare le carte, di riempire quel bicchiere che in troppi consideravano vuoto, e per tornare a confrontarsi su tutti i temi che compongono questa complessa società
La crisi dà l'opportunità che quelli in cerca di "verità" cercavano da ormai troppo tempo, e di aprire gli occhi a quelli distratti dalle luci della televisione o dalle pagine patinate dei settimanali.
Questo è un paese che ancora piange ma sempre meno fotte, piuttosto ha realizzato di essere stato fottuto.




Se pensate che in India il 70% della popolazione vive con 1$ al giorno possiamo considerarci molto fortunati.



martedì 18 settembre 2012

Hipster



Overrated or not his music is great.
Today Nicolas Jaar is the right man in the right time and place.

sabato 15 settembre 2012

Sunday cmd

Domenica mattina:
1)
Fare con comodo.
2)
><


Alla fiera dell'est, per due soldi

Nei numerosi mercatini di mostre-scambio si possono trovare sconosciuti dischi provenienti da paesi esotici.
Con pochi spiccioli mi son portato a casa roba cambogiana registrata nel '76, un disco pazzesco.
Certo, con qualche soldo in più potete trovare anche i dischi di Laura Pausini, e se in soggiorno avete un caminetto, con l'arrivo dell'inverno fossi in voi per scaldarvi ci farei un pensierino.




Brucia salama, brucia!

giovedì 13 settembre 2012

Home Studio

Abitare in una casa sufficientemente grande da ricavarci anche lo studio riservato alla musica è una cosa che a me manca dal 2010.
La musica è una faccenda intima, tra un mese mi basterà, in caso di ispirazione fare qualche passo e soddisfare il mio istinto creativo, cosa che non sempre è stata possibile in questi due anni con lo studio distante un paio di chilometri da casa.




Living in a house large enough overcharged the studio restricted to music is one thing that I miss from 2010.

The music is an intimate affair, in a month I will do, when inspiration take a few steps and satisfy my creative instinct, which has not always been possible in the past two years with the studio a couple of miles away from home.


Pedone vs la freak ano


 L'eterna lotta urbana tra ciclisti ed automobilisti.

martedì 11 settembre 2012

You always must say yes to Gentopoly, Clear Valley

Se andate in un'Abbazia vicino Milano a prendere le tisane dei monaci cistercensi vi potreste imbattere in un erede della nobile famiglia dei Borromeo, che vi parlerà del suo cammino spirituale ma soprattutto di sè, dei suoi biscotti proibiti, le banche e relativo con.tributo di buste e bustine, poi altre cose da prima Repubblica...
Poraccio lui, ma poracci pure noi, che alla fine ci ha fatto fuggire senza comprare le superbe tisane.




Ma chi l'ha detto che uno che visita un monastero deve essere per forza uno che sta facendo un percorso di fede?
Esistono pure la storia e l'arte oltre alle tisane e i biscotti di Gesù.

Peugeot, Renault, Default



But driving and owning a car is not a crime.

sabato 8 settembre 2012

Urban beats

Inversamente proporzionale alle sonorità banali che si possono ascoltare a Milano durante le troppo decantate Vogue fashion nights.

Diciamolo, a Milano si sente aria di decadenza, branchi di hipster che si credono "oltre" sono tra le creature più ridicole che si possono osservare in una città che una volta offriva cultura.
Chi segue la moda è fuori moda, ma il ritardo è un concetto interessante in quanto ambivalente.




Questo disco ha un paio danni, mal hipster all'ora fuggì via, dope non haver low as coltato.

venerdì 7 settembre 2012

Giorgio Moroder

Un mio amico che lavora in un grandhotel una volta lo ebbe tra i suoi clienti, questo ragazzo non è mai stato un collezionista di autografi.

Per una volta fece uno strappo alla sua regola e glielo chiese.

Al posto suo avrei fatto la stessa cosa.
Icona.

(In un'intervista del maggio 2012, Moroder ha detto che sta collaborando ad una piccola traccia "Rap" sul prossimo album dei Daft Punk)




A friend of mine who works in a grand hotel once it had among its clients, this guy has never been a collector of autographs.

For once made ​​an exception to his rule and he asked him.

In his place would have done the same thing.
Icon.


(In an interview in May 2012, Moroder said he is collaborating on a little "rap" on the upcoming album of Daft Punk)




Morning Learning


giovedì 6 settembre 2012

mercoledì 5 settembre 2012

Nu-School


Essere in forma con meno sostanza



Funziona.

Gsm-Gps with-out

Se oggi la proposta musicale è variegata ma mancano gli spazi, vent'anni fa era tutto l'opposto.
La scena underground di ricerca era composta da poche decine di persone, un manipolo di dj che facevano spostare migliaia di persone in tutta la penisola.
Quindi, un weekend si e uno no ci si trovava in un piazzale (in media la carovana era formata da una decina di macchine) e si partiva, destinazione ignota, muniti di flyer con l'indirizzo dell'evento, in media viaggi di 700 km tra andata e ritorno.
Avventure memorabili o demenziali facevano poca differenza, a vent'anni (nel mio caso anche meno) gli amici e l'entusiasmo rendevano epiche quelle esperienze fuori casa.
Col senno di poi posso affermare che a vent'anni siamo stati una generazione nata si nel benessere ma con la testa sulle spalle, curiosa ed aperta, pacifica con un indole furbesca e soprattutto poco problematica e per nulla annoiata.

Non esistevano i telefoni cellulari, quindi la puntualità era la regola se si voleva far parte delle cosiddette carovane bizzarre.

Un aneddoto divertente che ricordo riguardo alla totale assenza del navigatore satellitare:
Una sera del 1993 eravamo al Go Bang! e scoprimmo che avevano organizzato un after party in una spece di granaio disperso nella pianura padana veneta, ovviamente ci andammo in massa.
Che spettacolo, all' alba e nella nebbia totale sciami di vetture che girovagavano a caso alla ricerca di questo granaio allestito per la prosecuzione dell'evento.
A un certo punto seguimmo una macchina perchè ci sembrava la più convinta nel seguire quelle sconosciute strade statali, all'inizio tre auto, poi se ne aggiunsero altre due e così via fino a formare un trenino di dieci macchine tutte dietro a questo navigatore umano.
Dopo qualche chilometro questo messia che ci stava guidando verso la meta a un certo punto decise di fermarsi sul lato di una strada, scese, e con tutta naturalezza disse a tutti che neppure lui sapeva dove andare e mai lo aveva saputo.
Il vero spettacolo era l' espressione divertita delle circa 30 persone che componevano la carovana ormai dispersa nella nebbia, quando realizzarono che il navigatore era un "patacca".

Quella del navigatore satellitare o in carne ed ossa è una cosa che non è mai cambiata, è poco affidabile.

E' bello perdersi ogni tanto.
Non è importante la meta ma il viaggio stesso.




If today the club scene is varied but is plenty, twenty years ago it was quite the opposite.
The underground music scene research consisted of a few dozen people, a handful of DJs who were moving thousands of people all over the country.
So a weekend and there was no one in a yard (on average caravan consisted of a dozen cars) and we left, destination unknown, armed with flyer with the address of the event, an average of 700 trips km round trip.
Memorable adventures or demented made little difference, in twenty years (in my case less) friends and enthusiasm made those epic experiences outside the home.
In hindsight I can say that in twenty years we have been a generation born is in the well-being but with his head on his shoulders, curious and open, with a peaceful nature and especially cunning little problematic and not at all bored.
There were no cell phones, and punctuality was the rule if you wanted to be part of the so-called caravans bizarre.
I remember a funny story concerning the absence of the navigation system:
One evening in 1993 we were at Go Bang! and found that they had organized an after party in a barn dispersed species as in the Venetian Po plain, of course we went to mass.
What a sight, to 'sunrise and fog in total swarms of cars that roamed at random in search of this barn set up for the continuation of the event.
At one point we followed a car because there seemed to be more convinced to follow those unfamiliar roads, at three cars, then they added two more, and so on to form a train of ten cars all behind this human navigator.
After a few kilometers the Messiah who was driving us towards the goal at some point decided to stop on the side of a road, got out, and quite naturally told everyone that even he knew where to go and never knew.
The real show was the 'expression of amused about 30 people who made up the caravan now lost in the fog, when they realized that the navigator was a "fake."


That the navigation system or human navigation is something that has never changed, it is not very reliable.
It 'nice to get lost every now and then.
It does not matter the destination but the journey itself.






lunedì 3 settembre 2012

Coccoluto brain new / Dj stories vol 1

Con una formazione musicale originariamente influenzata dall' hard rock e il punk, la sua illuminazione verso le sonorità etnico-tribali contaminate dall' elettronica avvenne con l' ascolto dell' album "Remain in light" dei Talking Heads, la sua passione per i dischi in vinile fece il resto.
Nasceva artisticamente il Dj Claudio Coccoluto, universalmente chiamato "Cocco".
A mio (e non solo) parere, uno dei più tecnicamente dotati del mondo quando si tratta di miscelare e produrre vibrazioni sonore attraverso il mixer, un vero pilastro dell' underground anni 90'.
Qui la definizione di disk-jockey è riduttiva, qui mi sbilancerei piuttosto verso il termine "Mix Performer".
Per chi si riempie la bocca e le orecchie solo di nomi recenti del clubbing internazionale, il nome "Cocco" dirà poco o nulla, come per "Brand new".

(Oggi la programmazione di Mtv al posto della musica, praticamente trasmette solo dei reality, di cui il più emblematico riguarda delle minorenni sovrappeso incinta)

La mamma degli ignoranti è sempre in...ma se avete meno di vent' anni la colpa non è solo vostra.
Mtv, se la conosci (ora) la eviti.






With a musical originally influenced by 'hard rock and punk, his enlightenment to the sounds of ethnic and tribal contaminated by' electronic is came with the 'listening of' album "Remain in Light" by Talking Heads, his passion for hard Vinyl did the rest.

Born artistically Dj Claudio Coccoluto, universally called "Cocco."

In my (and others) opinion, one of the most technically gifted of the world when it comes to mixing and producing sound vibrations through the mixer, a true pillar of the 'underground 90'.

Here the definition of disk-jockey is reductive, here I rather to the term "Mix Performer".

For those who fills the mouth and ears only names of recent international clubbing, the name "Cocco" say little or nothing, as "Brand new".

(Today, the programming of MTV instead of music, virtually transmits only the reality, of which the most emblematic concerns of overweight pregnant minors)



The mother of the ignorant is always pregnant, but if you have less than twenty years' the fault is not yours alone.

MTV, if you know (now) avoid.



giovedì 30 agosto 2012

Remember! clubs are dead

Con la fruizione della musica attraverso sempre più strumenti, la musica elettronica oggi è una colonna sonora che ci accompagna ovunque nelle nostre mansioni giornaliere, pure in quelle più semplici e domestiche.
Musica da ascoltare e sempre meno da ballare.
I club al contrario dei produttori musicali non lo hanno capito, anzi come i politici cadono nel vizio di considerare le persone come stupide, somministrandoci inutili ritmi fasulli in obsoleti spazi adibiti ad arcaici rituali che sempre più assomigliano a stalle per il bestiame.

With the use of music through more tools, electronic music today is a soundtrack that accompanies us everywhere in our daily tasks, even in the most simple and domestic.

Music to listen less and less to dance.

The club as opposed to music producers did not understand it, even as politicians fall into the habit of seeing people as stupid, useless rhythms giving phony obsolete spaces used to archaic rituals that increasingly resemble cattle sheds.




I club sono morti mentre gli antichi riti sono mutati, non zittiti.

The club have died and the ancient ritual is changed, not it silenced .


Summer closure beyond cloud,sure & siori

One of the most beauty record of the hot season.




martedì 21 agosto 2012

Save the Vinyl

Guardate la strumentazione utilizzata nel djset di questo influente artista della scena elettronica, forse i tecnocrati non stanno vedendo i loro marchingegni preferiti, si, quelle macchinette per dj improvvisati che si trovano nei discount dell' elettronica o da Leroy Merlin.
Chi ha visitato questo blog ha già capito di quale parrocchia io faccia parte quando parlo di djing.

A proposito di Leroy Merlin, alla corsia 5 vi si trovano dei trapani a buonissimi prezzi.

Save the Vinyl!





Look at the equipment used in the dj of this influential artist of the electronic scene, perhaps the technocrats are not seeing their favorite gadgets, yes, those machines for dj improvised found in discount stores of 'electronic or Leroy Merlin.

Who has visited this blog has already figured out what parish I do when I talk about the djing.

About Leroy Merlin, in the five lane there are five drills in very good prices.



Save the Vinyl!

Test

Try this for understand what is high quality sound.
I'm witness.
Che teste!


venerdì 17 agosto 2012

Leggi sull' eremo

Premettendo che io durante l'anno leggo prevalentemente quotidiani e riviste varie, quando arrivano le agognate vacanze il tempo libero mi consente di gustarmi in santa pace più libri.
La mia ricerca è caduta su: "Telefonata a Primo Levi" di Stefano Bartezzaghi, ma essendo un titolo poco richiesto la mia libreria di riferimento al momento ne è sprovvista, ma le alternative al momento non mancano. Mi è stato donato (e la lettura è a buon punto) il classico "100 anni di solitudine" di Gabriel Garcia Marquez, bello, anzi un vero capolavoro letterario, un premio nobel e bla bla bla.
Ma io in fondo in fondo, superato ferragosto e le zanzare, più che altro desidero leggere l'autobiografia di Andre Agassi.
Dico un' eresia?






martedì 14 agosto 2012

venerdì 27 luglio 2012

Chi uso per ferie

*Immagine di repertorio.









A vanti, un altro

Quando prendo dei dischi nuovi e comincio a mixarli assieme, provo un vero piacere, qualcosa di sensoriale e intimamente stimolante, e io dopo vent' anni ho bisogno costantemente della freschezza.
Proprio non riesco a suonare gli stessi dischi per più di un paio di volte, mi sembra di vivere un film già visto.

Un bel film lo si può vedere più volte, ma è alla prima o seconda visione che ti trasmette le migliori sensazioni, poi va da sè che per rivederlo, devi far passare molto tempo se vuoi riprovare vero piacere.
Nei dischi vale lo stesso principio, anche se possiedi dei capolavori musicali, mica puoi ascoltare sempre e solo quelli, e se parliamo di mero ascolto un ottima invenzione è il lettore mp3 capace di contenere almeno 1000 brani, meglio ancora se somministrati in modalità casuale shuffle.

Tornando al mixaggio: non è importante la data di acquisto di un disco, e quindi se questo abbia un mese o trent' anni di vita, cerco piuttosto una traccia, un remix o magari un "lato b" mai provati in precedenza.
A volte al mixer mi riescono vere e proprie performance, ma queste mi riescono più facilmente se utilizzo del materiale "fresco"






Ma se l' eccezione conferma la regola "no regole" , da tre mesi a questa parte l' unica traccia sempre presente nei miei set è questa, e non è finita qui.
Perchè tutto scorre e qualcosa resta sempre.
Free Schezza?

mercoledì 25 luglio 2012

La legge della giungla

Quando c'è il talento gli artisti che si stimano tra di loro disputano una sana gara, dove ogni volta c'è stupore e meraviglia, quindi reciproco rispetto.

Inversamente, un mediocre considera l' "altro" non come opportunità di miglioramento personale, ma solo come un avversario, pensa solo a fargli terra bruciata attorno con tutti i mezzi a sua disposizione.

Questa è la vera selezione innaturale, il cane che mangia il cane, il talento confuso col taleggio.







"Nei ritmi ossessivi, la chiave dei riti tribali"

Credo che sulle pareti delle caverne gli archeologi scoprirono antichi graffiti e non delle tags.

"Questo amore è una camera a tags" è un pezzo scoperto da Indiana Jones, che osservando meglio è solo un attore, mica un ricercatore!



lunedì 23 luglio 2012

Metto su un disco a caso

Per me è sempre meglio ascoltare un buon disk jokey che un pessimo lavoro di un musicista o band.
Anche se ormai grazie ai software tutti si improvvisano dj, questo non toglie che la categoria è abbastanza preparata su tutta la musica, di ieri e di oggi, anche se i dj solitamente vengono tacciati di incompetenza musicale.
Per quanto riguarda i musicisti e cantanti il discorso è differente: abbastanza ferrati sul passato, tanto da tatuarsi un' ancora vista la spesso inutile fermezza, sono intoccabili a prescindere.
Io da dj che si diletta da vent'anni, se rifletto riguardo alla musica, sono più interessato al  testo e alla qualità di produzione sonora che non alle doti canore.
Capite?
La ricerca sulla parola e sulla metrica per prime. Poi la crema deve essere data dalla musica, l'armonia, le cose per me piu' importanti.
Non sopporto il "già sentito", lo scimiottare testi o accordi già abbondantemente prodotti in precedenza.
Essere pressapochisti non trasforma automaticamente in punk-rockers come cantare costantemente d'amore non vi trasforma poi in poeti.
Conta l' attitudine, che diventa credibilità se si è centrati e convinti di quello che si suona.
L' Ego smisurato e la mancanza di umiltà spesso accomunano sia i dj che i musicisti, quello che però li divide oggi 2012 è l' ambizione, il cercare di fare e suonare un opera d' arte.  Infatti i dj ad oggi hanno fatto passi avanti riguardo a molti aspetti, tanto da diventare riconosciuti come veri artisti, quasi rockstar, sia per i guadagni sia per il numero di spettatori, mentre musicisti meno dotati cantano ipocritamente d' amore o si lamentano con un giro di do,  senza entrare nel merito di un sistema che valeva trent' anni fa (dov è finito un testo alla Rino Gaetano o alla Battiato che seppur poeticamente, entravano a gamba tesa sul sistema?).
A volte, per assurdo mi sembrano più poeti i rappers, che almeno quel che rimano lo vivono direttamente, non leggono romanzi da Supermarket, non citano versi alla Federico Moccia e in più provano a creare basi sonore massicce, spesso nuove, quindi se non altro contemporanee.
Però mancano la pura ambizione, la ricerca e il buongusto, la voglia di fare una vera opera d' arte musicale.







Manca l' ambizione di comporre un opera che resti per sempre.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...